AGRIGENTO TOUR

Agrigento Tour

2

Situato su un altopiano che domina la costa meridionale della Sicilia, Agrigento è stata fondata come Akragas intorno al 582 a.C. da un gruppo di coloni provenienti da Gela , che erano i discendenti diretti di greci provenienti da Rodi e Creta. La zona era comunque già abitata molto prima, un teschio femminile (quello della ” ragazza di Mandrascava “) nei pressi di Cannatello è  risalente a mezzo milione di anni fa.

3
La città medievale di Agrigento non è priva di un certo fascino. Alta nel centro storico della città, la cattedrale di stile romano-gotico, costruito nel XIV secolo, mostra ancora un po’ del suo carattere medievale , come la Chiesa di San Nicola del XIII secolo. Purtroppo, la fortezza saracena di Agrigento non ha resistito alla prova del tempo. I templi greci, i teatri, le rovine  e anche i musei archeologici si trovano al di fuori della città vera e propria .

1
Agrigento fu distrutta più volte durante le guerre puniche , soffrendo particolarmente ingenti danni durante un assedio da parte    delle forze romane nel 261 aC , ma è sempre stato ricostruito.
Il poeta greco Pindaro ( 518-438 aC), descrisse Akragas  come “la più bella città dei mortali”.
Il cittadino più famoso di Akragas fu il filosofo e scienziato Empedocle ( 490-430 aC) .
Nella Valle dei Templi si trovano i resti di numerosi templi ma anche della necropoli, case, strade e tutto quello che ci si aspetterebbe di trovare in una città antica . C’è un piccolo anfiteatro, così come diversi auditorium e un bel museo archeologico. Purtroppo, la maggior parte dei templi di Agrigento sono in rovina, con pezzi sparsi intorno e molti sembrano non essere mai nemmeno stati completati. Parte del Tempio di Giunone , costruito intorno al 450 aC , è ancora intatto. Il suo stile è stato paragonato a quello dei templi di Paestum , in provincia di Salerno . Il Tempio della Concordia, costruito intorno al 440 aC , è in condizioni di gran lunga migliore, e di notte il tempio illuminato è uno spettacolo da vedere. Un certo numero di telamoni (grandi colonne di pietra segmentato in forma di figure umane ) sono in buono stato di  conservazione.

4
Il nostro tour vi introdurrà ai meravigliosi paesaggi di colline con aranci, limoni e allevamenti .
Ad Agrigento visiteremo la famosa “Valle dei Templi” con diversi templi greci e Tombe ” … Giunone , Concordia , Ercole , Giove- Olimpo e così via … ” ed il suo museo di fama mondiale ricco di reperti greci.
Possiamo pranzare in un ristorante della zona balneare di Agrigento , denominata : San Leone. (non incluso nel prezzo)
Il tour dura 8-9 ore

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube Posted on: 6 aprile 2015, by :